Biografie Audizioni Contatti
  EMILIANA PERINA    
 

Nasce come cantante di musica leggera, incidendo il suo primo disco all'età di undici anni; nel 1970 (ancor prima di compiere sedici anni) partecipa al Festival di Sanremo.
Seguono poi il Tour della canzone ed il Festival Onda Nueva di Caracas (Venezuela), dove ottiene lusinghieri riconoscimenti interpretando una canzone di Augusto Martelli.
Segue "Ciao Rudy" prodotto dalla ditta Garinei e Giovannini, con Alberto Lionello e Paola Borboni.
Negli anni seguenti Emiliana Perina interpreta ruoli protagonistici nelle commedie musicali scritte da Tony Cucchiara:

Storie di periferia, Caino e Abele,
Cunta e Canta, La baronessa di Carini,
Swing, Stracci, La ballata del Bene e del Male.

Questi spettacoli sono stati prodotti da un Teatro di importanza nazionale quale il Teatro Stabile di Catania; allestiti da registi di chiara fama, come Giuseppe De Martino, Lamberto Puggelli e Filippo Crivelli; con interventi drammaturgici di Ghigo de Chiara e Giorgio Albertazzi, e interpretati da Bianca Toccafondi, Gianni Nazzaro, Cristian, Marisa Sannia e tanti altri.
Emiliana Perina ha partecipato nel 1982 all'Ifigenia in Tauride di Euripide, allestita dall'Istituto per il Dramma Antico al Teatro Greco di Siracusa, per la regìa di Lamberto Puggelli. Nell'anno successivo interpreta Bambulè al Teatro Biondo - Teatro Stabile di Palermo, per la regìa di Carlo Quartucci, musiche di Mario Modestini, con Giustino Durano e Rosa Balistreri.
Seguiranno negli anni successivi: Vita di Galileo di Bertolt Brecht, per la regìa di Maurizio Scaparro, allestimento del Teatro Stabile di Roma, Naufraghi di Alfredo Balducci, musiche di Henry Mancini, regìa di Enrico Beruschi.

Tiene corsi di canto, dizione, recitazione, e soprattutto di Musical al Centro Teatro Attivo, al Teatro Carcano ed all'Actor's Academy (sede italiana dell'Actor's Studio di Lee Strasberg) di Milano.

 


Musicalstore.it - Viale Cina, 11 00060 Formello (RM) - P.IVA 05093611001
Tutti i diritti sono riservati ©