Biografie Audizioni Contatti
  RITA PAVONE    
 

E' stata una grande "Gelsomina" Straordinaria la versatilità con cui Rita Pavone "sfida" talora sé stessa, affrontando con successo nuovi compiti artistici e altrettante responsabilità.
Ha stupito la critica ed entusiasmato il pubblico con la sua straordinaria performance nel ruolo di Maria ne "la dodicesima notte" di William Shakespeare, messa in scena nell'estate 1995 al Teatro Romano di Verona. Era infatti la prima volta che si esibiva in un ruolo classico, che presuppone, normalmente, anni ed anni di studio d'arte drammatica ed una "routine" teatrale che tutti gli altri attori avevano già alle spalle, da Renzo Montagnani a Pino Micol, a Franco Branciaroli, ecc. Un miracolo dunque? Non per Rita, un'artista che ha nel sangue l'arte dello spettacolo e, inoltre, una straordinaria facilità di apprendimento. E' stata nella stagione 1998/1999 protagonista femminile de "LA STRADA", commedia con musiche tratta dall'omonimo film capolavoro di Federico Fellini, nell'impegnativo ruolo di "Gelsomina", reso celebre 45 anni fa dall'indimenticabile attrice Giulietta Masina. I critici la aspettavano aggueritissimi al varco dell'inevitabile confronto ma, come si dice, Rita ha colpito ancora ed ha vinto una nuova impegnativa battaglia della sua ormai quarantennale carriera. - I suoi Film - Le commedie musicali Ha stupito la critica ed entusiasmato il pubblico con la sua straordinaria performance nel ruolo di Maria ne "la dodicesima notte" di William Shakespeare, messa in scena nell'estate 1995 al Teatro Romano di Verona. Era infatti la prima volta che si esibiva in un ruolo classico, che presuppone, normalmente, anni ed anni di studio d'arte drammatica ed una "routine" teatrale che tutti gli altri attori avevano già alle spalle, da Renzo Montagnani a Pino Micol, a Franco Branciaroli, ecc. Un miracolo dunque? Non per Rita, un'artista che ha nel sangue l'arte dello spettacolo e, inoltre, una straordinaria facilità di apprendimento. Rita Pavone è stata una grande "Gelsomina" Straordinaria la versatilità con cui Rita Pavone "sfida" talora sé stessa, affrontando con successo nuovi compiti artistici e altrettante responsabilità. E' stata nella stagione 1998/1999 protagonista femminile de "LA STRADA", commedia con musiche tratta dall'omonimo film capolavoro di Federico Fellini, nell'impegnativo ruolo di "Gelsomina", reso celebre 45 anni fa dall'indimenticabile attrice Giulietta Masina. I critici la aspettavano aggueritissimi al varco dell'inevitabile confronto ma, come si dice, Rita ha colpito ancora ed ha vinto una nuova impegnativa battaglia della sua ormai quarantennale carriera.


PER CONTATTI:

www.ritapavone.it

 


Musicalstore.it - Viale Cina, 11 00060 Formello (RM) - P.IVA 05093611001
Tutti i diritti sono riservati ©