Biografie Audizioni Contatti
  LORETTA GOGGI    
 

Debutta in televisione all’età di dieci anni nello sceneggiato "Sotto Processo", per la regia di Anton Giulio Majano.
Da quel momento inizia la sua carriera di attrice e show girl.

Per la Rai
partecipa a numerosi teleromanzi tra i quali "Delitto e Castigo", "Tragedia Americana", "Mark Twain", "Demetrio Pianelli", "I Miserabili" (nel ruolo di Cosetta), "La Vita di Dante" (nel ruolo di Beatrice), "La Freccia Nera", "Le Stelle stanno a guardare".
Il grande successo ottenuto con "La Freccia Nera" la porta a partecipare a diverse trasmissioni televisive, dove improvvisa le prime imitazioni, sbalordendo tutti.
Nel 1972 inizia la sua carriera televisiva da protagonista: "Canzonissima ‘72" a fianco di Pippo Baudo, "Formula Due" con Alighiero Noschese, "Dal Primo momento che ti ho vista" con Massimo Ranieri, "Il Ribaltone" con la sorella Daniela e la regia di Antonello Falqui (Rosa d’Argento al Festival di Montreaux), "Fantastico 1" con Beppe Grillo e Heather Parisi.

In teatro
ha interpretato con Gigi Proietti "Stanno suonando la nostra canzone" di Neil Simon.
Ancora in televisione, a Canale 5, "Hello Goggi".
Nel 1981 partecipa al Festival di Sanremo con "Maledetta primavera" canzone che la porta a conquistare il secondo posto in classifica con oltre un milione di copie vendute in tutto il mondo.
Dopo la parentesi festivaliera, conduce "Gran Varietà" (Retequattro) e successivamente, per due anni, è presente in Rai con "Qui Loretta Goggi in Quiz".
E’ ancora in Rai con "Il Bello della Diretta" e, nel 1986, è la prima donna nella storia a condurre in prima persona il Festival di Sanremo.
Seguono le 14 puntate di "Canzonissima" (Rai), trasmissione sulla storia della discografia. Prosegue il sodalizio con la Rai, dove conduce "Ieri Goggi e Domani", un grande successo grazie al quale ottiene due Telegatti: come donna dell’anno e come migliore trasmissione quotidiana.
Ancora Rai con "Via Teulada 66" e poi "Festa di Compleanno" su Telemontecarlo.
Con Mike Buongiorno, ha condotto un’edizione di "Viva Napoli" su Retequattro.
Negli ultimi due anni ha lavorato con Johnny Dorelli in teatro nella commedia musicale "Bobbi sa tutto" di Pietro Garinei ed in televisione nella sit-com di punta di Canale 5 "Due per tre".
Nella stagione 2000 - 2001 è protagonista a fianco di Paolo Ferrari del musical HALLO DOLLY prodotto dalla Compagnia della Rancia per la regia di Saverio Marconi.

Nel 2004-2005 è protagonista in teatro dello spettacolo musicale Molto rumore (senza rispetto) per nulla, diretto da Lina Wertmuller.
Nel 2004 partecipa ai Telegatti nelle vesti premiatrice, per la categoria di personaggio maschile dell'anno (andato ad Alessandro Preziosi). Durante la serata si esibisce con la rivale Raffaella Carrà in Hello, Dolly!. Nel 2005 è Presidente della giuria tecnica di Miss Italia.
Torna al doppiaggio cinematografico con Monsters & Co e al cinema, interpreta una madre nel film Gas, ottenendo la nomination al Nastro d'Argento 2006 come migliore attrice non protagonista.
Per la stagione 2006-2007 ha debuttato con Se stasera sono qui, il suo one-woman show diretto da Gianni Brezza. Lo spettacolo riprende i suoi successi e brani internazionali, oltre a caratterizzazioni, imitazioni e monologhi comici.
Dal 20 al 24 settembre 2007 ha condotto insieme a Mike Bongiorno la 68ª edizione di Miss Italia. Celebre lo scontro con il collega presentatore, seguito dall'abbandono del palco. Rientrata a presentare, rinnovò le sue proteste per il presunto ruolo minore che Mike sembrava volerle affidare.[1]
Per la stagione 2007-2008 ha ripreso il suo show teatrale con l'uscita del cd dello spettacolo.
Sabato 26 aprile 2008, Loretta Goggi si è sposata con lo storico compagno Gianni Brezza a Orbetello, in Toscana.
Nel 2009 partecipa a Ciak... si canta! e vince l'ultima puntata con il video-clip, realizzato apposta per la trasmissione, di Maledetta primavera. Nel 2010 torna al programma proponendo altri due video, quello de Il Mio prossimo amore e L'aria del sabato sera. In tutti i suoi video compare il marito Gianni Brezza.
Per la stagione teatrale 2009/2010 è in scena con SPA - Solo Per Amore, regia di Gianni Brezza. Ad accompagnare l'artista, un'orchestra di dodici musicisti e un corpo di ballo di dieci ballerini. Lo spettacolo è andato in scena anche durante l'estate 2010 e per la stagione teatrale 2010/2011. L'attrice è stata tuttavia costretta a sospendere la tournée a causa dell'aggravarsi delle condizioni di salute del marito, il regista e coreografo Gianni Brezza, al quale è restata accanto fino alla sua scomparsa, avvenuta a Roma il 5 aprile 2011.


PER CONTATTI:

www.lorettagoggi.it

 


Musicalstore.it - Viale Cina, 11 00060 Formello (RM) - P.IVA 05093611001
Tutti i diritti sono riservati ©