Biografie Audizioni Contatti
  RENATA FUSCO    
 

Ha cominciato a studiare danza classica all’età di 6 anni, si è diplomata a 18, perfezionandosi presso Le Centre de Danse International Rossella Hightower di Cannes e con M.Trajanova presso il Teatro San Carlo di Napoli.
Parallelamente ha studiato canto dedicandosi sia al genere lirico che al musical.
Nel ’90, in qualità di finalista del "Concorso Prima Scrittura", indetto dal Teatro Comunale di Firenze, ha ottenuto un ruolo da co-protagonista nell’opera "Il Giuoco del Quadriglio" di Caldara.
In qualità di ballerina-cantante-attrice è stata scritturata dalla Compagnia della Rancia di Saverio Marconi per la produzione dei seguenti musicals: "A Chorus Line" (362 repliche) in cui ha alternato al ruolo di Maggie altri cinque ruoli tra cui quello di Cassie (60 repliche);
"La Piccola Bottega degli Orrori" nel ruolo di Chiffon; "Cabaret" in qualità di ballerina, sostenendo anche per 13 repliche il ruolo di Sally Bowles;
"Dolci vizi al foro" in cui era Philia accanto a Stefano Nosei e Gennaro Cannavacciuolo.
Nel ’95 ha debuttato nell’operetta come partner di Sandro Massimini, accanto al quale è stata Anita ne "L’Acqua Cheta" di Pietri e Bonbon ne "Il Paese dei Campanelli", operette entrambe edite dalla Ricordi in versione video.
Dal 1996 svolge attività di doppiaggio cantato con la Walt Disney e per la Roy Film: "La bella e la bestia, un magico Natale" (Angelique); "Il re leone II" (Kiara); "La spada magica" (Kayley); "Anche i cani vanno in paradiso II" ( Sacha); "La sirenetta II" (Ariel); "Il principe d’Egitto II" (Asenath).
Dal 1996 è anche la voce del gruppo salernitano di musica medioevale e rinascimentale "Antica Consonanza" con il quale ha inciso recentemente il Cd "La leggenda di Tristano e Isotta"..
Nel 1997 è entrata a far parte del cast originale di "Grease", musical prodotto dalla Musical Italia con la regia di Saverio Marconi, nel ruolo di "Rizzo"accanto a Lorella Cuccarini e Giampiero Ingrassia. Con questo ruolo nel 1999 vince il premio IMTA come migliore performer femminile di musical.
E nel 1998 ritorna in "A Chorus Line", in una nuova edizione sempre prodotta dalla Compagnia della Rancia e per la regia di Saverio Marconi, nei panni dell’unico personaggio della "Line" che non aveva mai interpretato: Diana Morales.
Nel 1999 oltre a essere ancora nel cast di "Grease" debutta in "Hello, Dolly!", accanto a Loretta Goggi e Paolo Ferrari, nel ruolo di Irene Molloy.
Successivamente è impegnata nella versione italiana de "I dieci comandamenti", nelle vesti di Yokebed, la madre di Mosè.

 


Musicalstore.it - Viale Cina, 11 00060 Formello (RM) - P.IVA 05093611001
Tutti i diritti sono riservati ©