Biografie Audizioni Contatti
  LAURA FREDDI    
 

Del 1991 fu l'esordio televisivo (in Fininvest) a opera di Gianni Boncompagni, che la lanciò nella trasmissione Non è la Rai, nella quale rimase per due stagioni e dove aveva un ruolo da protagonista, esibendosi anche in canzoni cantate con la sua voce a differenza di molte altre ragazze. Dopo essersi allontanata da Non è la Rai insieme al conduttore della seconda edizione, Paolo Bonolis, del quale divenne compagna, condusse con lo stesso Bonolis il programma estivo Belli freschi.
Affermatasi come volto televisivo, iniziò un’intensa attività nel 1993, che si protrasse per un intero biennio: Occhio allo specchio, Segnali di fumo (sulla ormai scomparsa Videomusic insieme a Paola Maugeri), Striscia la notizia (velina insieme a Miriana Trevisan, già collega di scena in Non è la Rai) e il Festivalbar 1995, insieme ad Amadeus e Federica Panicucci. In quest'ultima occasione ha anche presentato il brano Per non volare, scritto da Enzo Iacchetti e contenuto nel mini-cd Tempo di vita, che conteneva anche l'omonimo brano e un'altra canzone, Brividi freddi
Nel 1996 ha affiancata Gerry Scotti e Natalia Estrada nel programma Il Quizzone ed è presente ne I guastafeste, insieme a Luca Barbareschi, Massimo Lopez e Cristina Quaranta. Poi, nel 1997, di nuovo Il Quizzone con Scotti e la conduzione unica del programma musicale Super
Nel 1998 conduce per la terza volta Il Quizzone assieme ad Amadeus, per poi passare in RAI, dove partecipa alla serie televisiva Una donna per amico. Nel 1999 conduce su Rai 2 lo show Portami al mare fammi sognare con Alessandro Greco, e dal 1999 al 2001 conduce su Raitre varie prime serate sul Circo.
Tornata in Mediaset nel 2001, ha fatto parte, fino al 2004, del cast di Buona Domenica insieme a Maurizio Costanzo, Claudio Lippi e Luca Laurenti. Inoltre Dino Risi l'ha diretta nel 2002 nel film per la televisione Le ragazze di Miss Italia, ispirato all'omonimo concorso di bellezza. Nel frattempo, nell'estate 2003 ha condotto Zelig Tour 2003, tour estivo dell'omonimo programma di cabaret, insieme a Claudio Bisio.
Nel luglio 2004 ha condotto una serata dedicata a Gabriella Ferri, scomparsa poco tempo prima, da Piazza Navona, in onda su La7. In seguito, per la stagione 2004/2005, ha continuato a collaborare indirettamente per Buona domenica interpretando un ruolo nella sit-com Condominio, in onda all'interno della trasmissione.
Nel 2005 ha presentato il concerto di Woody Allen a Roma; nel mese di febbraio dello stesso anno ha condotto Aspettando San Valentino, mentre a dicembre ha presentato lo show musicale Festeggiando; entrambi sono andati in onda su LA7.
L'8 giugno 2006 ha condotto una manifestazione all'interno del Reggio Calabria Film Fest, durante la quale è stato presentato in anteprima nazionale il film Bal–Can–Can, prima coproduzione italo-macedone.
Ad ottobre dello stesso anno è comparsa come guest-star nella fiction di Canale 5, I Cesaroni, con Claudio Amendola.


PER CONTATTI:

www.laurafreddi.org

 


Musicalstore.it - Viale Cina, 11 00060 Formello (RM) - P.IVA 05093611001
Tutti i diritti sono riservati ©