Biografie Audizioni Contatti
  GIANNI BERNARDINI    
 

Sin da piccolo cresce a "Pane e musica" restando puntualmente in estasi ogni sabato sera davanti a "Canzonissima" e ad altri varietà dell’epoca.
Non ci voleva molto a capire che avrebbe in futuro fatto il ballerino, quindi iscrittosi ad una scuola di danza classica e contemporanea vi resta finchè finite le scuole, non è libero di dedicarsi ad un più approfondito studio del canto e della danza jazz con soggiorni a New York, Parigi e Roma.

Qui mette radici e, pur lavorando anche in televisione a "Serata d’onore", Chi tiriamo in ballo?", "Macao", "Sarabanda" e "Alle due su Rai1" si rende definitivamente conto che il teatro è il suo grande amore.

Ha la fortuna di lavorare con Gino Landi in "Un mandarino per Teo" con Maurizio Micheli, e con Gino Rivieccio e Pamela Prati in "Bentornata Spasserella".

Partecipazioni in operette e opere liriche come L’Aida di Hugo De Ana, accrescono in lui l’amore per il palcoscenico dandogli la forza di superare grandi prove, come quest’ultima, che lo vede impegnato in "Hello, Dolly" per la regia di Saverio Marconi.


PER CONTATTI:

www.musical.it

 


Musicalstore.it - Viale Cina, 11 00060 Formello (RM) - P.IVA 05093611001
Tutti i diritti sono riservati ©