Biografie Audizioni Contatti


 


Luigi Comencini
BIOGRAFIA

 

Biografia di Luigi Comencini
(Salò, Brescia 1916)

 

 

Promotore, assieme ad Alberto Lattuada ed a Mario Ferrari, della Cineteca Italiana,
primo archivio di film nel nostro paese, diviene nel dopoguerra critico cinematografico,
prima per “L’Avanti!”, poi pel settimanale “Tempo”.
Nel ‘46 debutta alla regia con il documentario “Bambini in città”; due anni dopo firma,
con “Probito rubare”, il suo primo lungometraggio.

 


Il grande successo commerciale, però, gli arride soltanto con il dittico di
“Pane, amore e fantasia”
(1953) e “Pane, amore e gelosia” (1954),
che ne fa un capofila di quel neorealismo rosa
destinato ad una notevole fortuna nel nostro cinema.



 

Il decennio dei Sessanta lo vede tra i protagonisti nella genesi della commedia all’italiana:
“Tutti a casa” (1960), pungente rievocazione del comportamento degli italiani subito dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943, è il titolo suo più importante del periodo,
ma meritano segnalazione pure “ A cavallo della tigre” (1961), film carcerario dal forte impatto narrativo, ed “Il commissario” (1962), un nero con venature rosa assai in anticipo rispetto ai tempi. Successivamente, il Nostro trova nella rappresentazione dell’universo dei bambini - cui già si era dedicato nelle prime opere - il proprio argomento preferito: se ne occuperà, ad esempio, in “Incompreso” (1967), bella riduzione dell’omonimo romanzo di Florence Montgomery;
nei televisivi “Le avventure di Pinocchio” (1971) e “Cuore” (1984),
destinati a rimaner nella memoria di generazioni di spettatori;
nello splendido “Voltati, Eugenio” (1980),
che indaga i rapporti fra diverse generazioni con ironia mai disgiunta dal rigore.
Al genere brillante, sia pure sui generis, egli fornisce ulteriori contributi con la parabola acre de
“Lo scopone scientifico” (1972), il giallo satirico “La donna della domenica” (1975),
l’amaro ed atipico “Il gatto” (1977), il cupissimo “L’ingorgo” (1979)
e l’apologo in forma di favola di “Cercasi Gesù” (1981). Seguono alcune pellicole non troppo convincenti; poi, l’attività sua si dirada a causa di problemi di salute. Resta il contributo di un cineasta fra i nostri più personali, forse sottovalutato nei suoi enormi meriti.

F.T.

www.italica.rai.it

 

 

Filmografia

 

Bambini in città (1947)
regia: Luigi Comencini

Proibito rubare (1948)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Luigi Comencini, Suso Cecchi D’Amico, Gigi Martello, interpreti principali: Adolfo Celi, Tina Pica, Carlo Barbieri, Carlo Della Posta.

L’imperatore di Capri (1949)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Luigi Comencini, Marcello Marchesi, Vittorio Metz, interpreti principali: Laura Gore, Marisa Merlini, Yvonne Sanson, Totò.

La tratta delle bianche (1952)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Antonio Pietrangeli, interpreti principali: Ettore Manni, Eleonora Rossi Drago, Ignazio Balsamo, Vittorio Gassman.

Pane, amore e fantasia (1953)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Luigi Comencini, Ettore Maria Margadonna, interpreti principali: Vittorio De Sica, Gina Lollobrigida, Marisa Merlini, Roberto Risso.

La valigia dei sogni (1953)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Luigi Comencini, Ettore Maria Margadonna, Giuseppe Bennati, interpreti principali: Maria Pia Casilio, Umberto Melnati, Roberto Risso, Elena Makowska.

Pane, Amore e gelosia (1954)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Luigi Comencini, Luisa Alessandri, Francesco Montemurro, interpreti principali: Vittorio De Sica, Gina Lollogibrida, Marisa Merlini, Roberto Risso.

La bella di Roma (1955)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Edoardo Anton ,Luigi Comencini,Ettore Maria Margadonna,Massimo Patrizi, interpreti principali: Luisella Beghi, Antonio Cifarello, Silvana Pampini, Alberto Sordi.

La finestra sul Lunapark (1956)
regia: Luigi Comencini.

Mariti in città (1956)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Edoardo Anton,Suso Cecchi D'Amico,Luigi Comencini,Alessandro Continenza, Ruggero Maccari,Dino Verde, Gino Visent, interpreti principali: Memmo Carotenuto, Renato Salvatori, Nino Taranto, Clara Bindi.

Mogli pericolose (1958)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Edoardo Anton, Luigi Comencini, Marcello Fondato, Ugo Guerra interpreti principali: Dorian Gray, Sylva Koscina, Georgia Moll, Renato Salvatori.

Le sorprese dell’amore (1959)
regia: Luigi Comencini, interpreti principali: Walter Chiari, Franco Fabrizi, Dorian Gray, Sylva Koscina.

Tutti a casa (1960)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Age, Furio Scarpelli, Marcello Fondato, Luigi Comecini, interpreti principali: Alberto Sordi, Martin Balsam, Carla Gravina, Eduardo De Filippo.

A cavallo della tigre (1961)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Age, Furio Scarpelli, Mario Monicelli, Luigi Comencini, interpreti principali: Mario Adorf, Nino Manfredi, Valeria Morioni, Gian Maria Volontè.

Il Commissario (1962)
regia: Luigi Comencini, interpreti principali: Alberto Sordi, Franca Lamantini, Ennio Balbo, Carlo Bagno.

La ragazza di Bube (1963)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Luigi Comencini, Marcello Fondato, interpreti principali: Claudia Cardinale, Gorge Chakiris, Carla Calò, Emilio Esposito.

Le bambole (1964)
regia: Luigi Comencini, interpreti principali: Maurizio Arena, Virna Lisi, Gina Lollobrigida, Nino Manfredi, Orazio Orlando.

La bugiarda (1964)
regia: Luigi Comencini, interpreti principali: Riccardo Cucciola, Enrico Maria Salerno, Catherine Spaak, Marc Michel.

Incompreso: Vita col figlio (1964)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Leo Benvenuti, Piero De Bernardi, Lucia Drudy Demby, interpreti principali: Anthony Quale, Stefano Colagrande, Simone Giannozzi.

La mia signora (1964)
regia: Luigi Comencini, Tinto Brass, Mauro Bolognini, interpreti principali: Silvana Mangano, Alberto Sordi, Claudio Gora.

Tre notti d’amore (1964)
regia: Luigi Comencini, Renato Castellani, Franco Rossi, sceneggiatura: Renato Castellani, Luigi Comencini, Marcello Fondato, Massimo Franciosa, Luigi Magni, Castellano, Pipolo, interpreti principali: Adolfo Celi, John Philip Law, Aldo Pugliesi, Enrico Maria Salerno.

Don Camillo V: Il Compagno Don Camillo (1965)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Leo Benvenuti, Piero De Bernardi, interpreti principali: Gino Cervi, Fernandel, Silla Bettini, Leda Gloria.

Italian secret service (1967)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Leo Benvenuti, Luigi Comencini, Massimo Patrizi, Piero De Bernardi, interpreti principali: Nino Manfredi, Georgia Moli, Gastone Moschin, Clive Revill.

Infanzia, vocazione e prime esperienze di Giacomo Casanova Veneziano (1969)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Suse Cecchi D’Amico, interpreti principali: Senta Berger, Maria Grazia Buccella, Tina Aumont, Claudio De Kunert.

Senza sapere niente di lei (1969)
regia: Luigi Comencini, interpreti principali: Philippe Leroy, Paola Pitagora, Gabriella Galvani, Sara Fianchetti.

Le Avventure di Pinocchio (1971)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Suso Cecchi D’Amico, interpreti principali: Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Gina Lollobrigida, Nino Manfredi.

Lo scopone scientifico (1972)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Rodolfo Sonego, interpreti principali: Joseph Cotten, Bette Davis, Silvana Mangano, Alberto Sordi

Delitto d’amore (1974)
regia: Luigi Comencini, interpreti principali: Giuliano Gemma, Stefania Sandrelli, Renato Scarpa, Brizio Montanaro.

Mio Dio, come sono caduta in basso! (1974)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Luigi Comencini, Ivo Perilli, interpreti principali: Laura Antonelli, Alberto Lionello, Michele Placido, Michele Abbruzzo.

La donna della domenica (1975)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Age e Scarpelli, interpreti principali: Jacqueline Bisset, Marcello Mastroianni, Omero Antoniutti, Jean Louis Trintignant.

Basta che non si sappia in giro (1976)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Age e Scarpelli, Castellano, Pipolo, interpreti principali: Lino Banfi, Isa Danieli, Johnny Dorelli, Nino Manfredi.

Quelle strane occasioni (1976)
regia: Luigi Comencini, Luigi Magni, Nanni Loy , interpreti principali: Stefania Sandrelli, Nino Manfredi, Olga Karlatos, Alberto Sordi.

Signore e Signori, buonanotte (1976)
regia: Luigi Comencini, interpreti principali: Adolfo Celi, Vittorio Gassman, Monica Guerritore, Nino Manfredi, Marcello Mastroianni.

Il superiore (1976)
regia: Luigi Comencini, interpreti principali:Nino Manfredi

Il gatto (1977)
regia: Luigi Comencini, interpreti principali: Mariangela Melato, Ugo Tognazzi, Philippe Leroy, Dalila DiLazzaro

L’ingorgo, una Storia Impossibile (1978)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Luigi Comencini, Ruggero Maccari, Bernardino Zapponi, interpreti principali: Annie Girardot,Marcello Mastroianni, Angela Molina, Fernando Rey, Alberto Sordi, Ugo Tognazzi,
Patrick Dewaere, Gerard Depardieu, Ciccio Ingrassia, Stefania Sandrelli

Voltati Eugenio (1980)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Luigi Comencini, Massimo Patrizi, interpreti principali: Carole Andrè, Bernard Blier, Dalila DiLazzaro, Saverio Marconi, Memè Perlini

Cercasi Gesù (1981)
regia: Luigi Comencini, sceneggiatura: Antonio Ricci, soggetto: Luigi Comencini, Massimo Patrizi, interpreti principali:Beppe Grillo, Maria Schneider, Enzo Andronico, Memè Perlini

Il matrimonio di Caterina (1982)
regia: Luigi Comencini

Cuore (TV) (1984)
regia: Luigi Comencini, interpreti principali: Johnny Dorelli, Giuliana De Sio, Eduardo De Filippo, Bernard Blier

La Storia (1986)
regia: Luigi Comencini.

La Boheme (1987)
regia: Luigi Comencini, interpreti principali: Barbara Hendricks, Luca Canonici, Angela Maria Blasi

Un ragazzo di Calabria (1987)
regia: Luigi Comencini, interpreti principali: Santo Polimeno, Gian Maria Volontè, Diego Abatantuono, Thèrese Liotard

Buon Natale, Buon anno (1989)
regia: Luigi Comencini, interpreti principali:Virna Lisi, Michel Serrault, Paolo Grazioli

Marcellino pane e vino (1991)
regia: Luigi Comencini, interpreti principali: Nicolo Paolucci, Fernando Fernan Gomez, Alberto Cracco, Didier Benureau, Ida Di Benedetto.

 

 

www.italica.rai.it




Nota: Le foto presenti su MusicalStore.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail webmaster@musicalstore.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.