Biografie Audizioni Contatti


 


Pupella Maggio
BIOGRAFIA



Giustina, detta Pupella, nasce nel 1910 e si affaccia alla carriera teatrale ad appena un anno di vita:
fu portata in palcoscenico in una cesta per la rappresentazione della Pupa movibile di Petito e per questo fu chiamata affettuosamente Pupella, nome destinato a non lasciarla più per tutta la vita.
Pupella ebbe una fulgida carriera artistica: capace di cantare,
ballare e recitare si affiancò ad attori del calibro di Ugo D'Alessio, Totò e Taranto.

 


Crescendo Pupella si cimentò nelle parti di amorosa nei drammoni popolari, sfruttando però sempre la sua vena comica. Tuttavia Pupella dovrà aspettare il 1954, vale a dire l'entrata
nella Compagnia di Eduardo De Filippo, per cominciare ad ottenere i suoi primi veri successi
dopo la lunga gavetta. Nella compagnia di Eduardo De Filippo ricoprì ruoli memorabili.
Come non ricordare la Concetta di Natale in casa Cupiello o Donna Rosa Priore in
Sabato Domenica e Lunedì
, ruolo che fù scritto espressamente per lei da Eduardo e che le valse ben tre riconoscimenti. Dopo la grande stagione con "il maestro di teatro e di vita" Pupella allargò la propria esperienza professionale interpretando: La Madre di Brecht, Aspettando Godot e Questa sera Amleto per la regia di Calenda, fino al gran successo, condiviso con Beniamino e Rosalia, di:
E'...'na sera è Maggio, e ancora, Napoli notte e giorno e Persone naturali e strafottenti per la regia di Patroni Griffi. Per quanto riguarda il cinema Pupella riteneva di averne fatto poco ma di quel poco si riteneva fortunata. Grandi registi l'hanno voluta: De Sica, Visconti, Fellini, Patroni Griffi e Comencini fino all'ultima interpretazione diretta da Giuseppe Tornatore
con Geppino Anatrelli e Gennarino Palumbo.
Nel 1966, Pupella, rivestì il ruolo della 'moglie di Noè' nel film "La Bibbia" di John Huston con un cast d'eccezione, che annoverava Michael Parks, Ulla Bergryd, Richard Harris, John Huston,
George C. Scott , Ava Gardner , Peter O'Toole , Franco Nero ed Eleonora Rossi Drago.

Pupella Maggio con Walter Manfrè

www.dentronapoli.it


AMARCORD
di Federico Fellini
Con Magali Noël, Ciccio Ingrassia, Bruno Zanin, Pupella Maggio, Alvaro Vitali, Armando Brancia, Giuseppe Ianigro, Nandino Orfei, Josiane Tanzili, Mario Liberate, Maria Antonietta Beluzzi,
Antonio Faa di Bruno
Commedia, Italia 1976

JOE VALACHI - I SEGRETI DI COSA NOSTRA
di Terence Young
Con Charles Bronson, Walter Chiari, Amedeo Nazzari, Lino Ventura, Pupella Maggio, Jill Ireland
Drammatico, Italia 1972

LACRIME NAPULITANE
di Ciro Ippolito
Con Pupella Maggio, Angela Luce, Mario Merola
Drammatico, Italia 1981

MARITI IN PERICOLO
di Mauro Morassi
Con Memmo Carotenuto, Sylva Koscina, Mario Carotenuto, Pupella Maggio, Franca Valeri
Commedia, Italia 1960

IL PROF. DOTT. GUIDO TERSILLI, PRIMARIO DELLA CLINICA VILLA CELESTE,CONVENZIONATA CON LE MUTUE
di Luciano Salce
Con Claudio Gora, Alberto Sordi, Evelyn Stewart, Pupella Maggio
Commedia, Italia 1969

SABATO, DOMENICA E LUNEDÌ
di Lina Wertmüller
Con Sophia Loren, Pupella Maggio, Luciano De Crescenzo, Luca De Filippo
Drammatico, Italia 1990

SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA SBORNIA
di Eduardo De Filippo
Con Eduardo De Filippo, Pupella Maggio, Pietro De Vico
Commedia, Italia 1959

FATE COME NOI
di Francesco Apolloni
Con Pupella Maggio, Agnese Nano, Francesco Venditti, Mauro Meconi, Arianne Turchi,
Eleonora D'Urso, Alberto Molinari, Angelo Orlando, Paolo Sassanelli, Ricky Tognazzi
Comm. drammatica, Italia 2002

 





Nota: Le foto presenti su MusicalStore.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail webmaster@musicalstore.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.