bjork, testi canzoni, lyrics, musica, testi di canzoni, canzoni straniere, pop, rock, singers, cantanti, cd


 


ALANIS MORISSETTE
BIOGRAFIA

Alanis Morissette è una delle cantautrici più importanti della musica contemporanea. Vincitrice per ben sette volte del Grammy Award, si è meritata il largo consenso della critica e quello di un fanclub che si estende in tutto il mondo. Ha scritto e prodotto il suo nuovo album UNDER RUG SWEPT (in uscita il 22 febbraio 2002). Il suo album di debutto "Jagged Little Pill" del 1995 ha un forte impatto sugli ascoltatori, rivelando il talento di una giovane artista con una voce potente, una visione provocatrice ed una musica dai profondi significati. Lo strepitoso successo dell'album, contenente hits come "You Oughta Know", "Hand In My Pocket", "Ironic" e "You Learn", vede Alanis impegnata in un tour di 18 mesi, che inizia nei clubs e si conclude nelle arene. Nel 1998 esce "Supposed Former Infatuation Junkie" che raccoglie brani indimenticabili come "Thank U", "Unsent" e "So Pure" ed espande la maestria dell'artista.


E' un ambizioso lavoro di intrepida ricerca e sensuale esplorazione autobiografica del suo essere donna negli anni '90. "Ogni disco che ho fatto è un'istantanea della mia vita. Mi sento soddisfatta quando le mie canzoni sono rappresentative di me stessa in un particolare momento". Nel 1999 Alanis produce il suo "MTV Unplugged", nel quale rielabora in modo molto intimo il suo materiale e aggiunge degli inediti che presenta live davanti al pubblico accorso alla "Brooklyn Academy of Music" di New York. Il singolo "That I would Be Good", eseguito con una voce penetrante e degli arrangiamenti creativi, diviene quello preferito dai fans. Alanis ha ampliato la sua carriera di musicista dirigendo video (ricordiamo quello di "So Pure" e di "Unsent"), recitando nei film "Dogma", "Sex In The City" e "Vagina Monologues", nonché battendosi per le questioni umanitarie e i diritti degli artisti. Nel 2001 oltre a lavorare al suo album UNDER RUG SWEPT, Alanis è impegnata in spettacoli di beneficenza: raccoglie fondi per assistere le vittime degli attacchi dell'11 settembre di New York, presenzia al "Music Without Borders" di Toronto per aiutare i rifugiati del conflitto in Afghanistan, e prende parte al Goundworks di Seattle per la raccolta dei fondi contro la fame nel mondo.

Alanis dà un significativo aiuto allo show di Broadway "Jane Eyre", acquistando biglietti per il valore di 150,000 dollari devolvendoli a favore di organizzazioni giovanili locali. Nel dicembre del 2001 a New York City gli "Amici delle Nazioni Unite" conferiscono ad Alanis il "Global Tolerance Award" per i suoi importanti contributi a promuovere la tolleranza attraverso l'arte e le numerose attività di impegno personale. All'evento, che coincide con la "Giornata dei Diritti Umani delle Nazioni Unite", partecipano membri della comunità diplomatica e rappresentanti di settori civili e privati della società. Con 50 milioni di album venduti in tutto il mondo, la fama di Alanis si diffonde universalmente. Nel 1998 è a Cuba per uno scambio culturale e ha l'opportunità di incontrare la gente del posto, studenti inclusi.

Nell'estate del 2000, durante il tour nel Middle East e nell'Europa orientale e scortata da un giovane ambasciatore, visita luoghi storici, culturali e politici condividendo usi, costumi e credenze locali. Conclude il tour con una speciale performance acustica e delle interviste faccia a faccia al "Museum of Tolerance" di Los Angeles. Nello stesso anno, in occasione del Giubileo, suona a Roma per Papa Giovanni II davanti a 300.000 giovani durante il Concerto a favore delle nazioni più povere e bisognose di giustizia sociale.

In seguito agli attacchi dell'11 settembre, Alanis ha espresso su Internet la sua speranza per un mondo migliore con il brano "Utopia", scritto all'inizio del gennaio 2001 e tratto dall'album UNDER RUG SWEPT (in Italia dal 22 febbraio 2002 su etichetta WEA Records): con il delicato suono di un mandolino e le angeliche armonie della sua chitarra, trasmette con tono sommesso ed emotivamente coinvolto il desiderio di un mondo perfetto, un luogo senza colpe, senza paura… dove c'è spazio per ogni emozione.

Per saperne di più visita
Warner Music Italy

 






Nota: Le foto presenti su MusicalStore.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail webmaster@musicalstore.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.