Biografie Audizioni Contatti


Anni Luce
Mi guardi senza tempo le tue parole al vento
è una distanza che non so comprendere
Sei come fantascienza se disperdi la mia essenza
ho riso per non piangere al tua partenza
Come sei anni luce lontano da me
anni luce che luce non è
seguo al buio i tuoi passi e tu sai
confondermi
Qualcosa sta finendo ti guardo come un sogno
che al mattino non ricordo quasi più
Non voglio essere qualcuno che io non sono
mi rendi consapevole del mio futuro
Come può essere la vita che vorrei
Ora sei lontano anni luce da me
universo insondabile
scende piano la notte e non so
raggiungerti
Prima o poi anni luce lontano da te
troverò una ragione
Quello che ti ho dato vedrai
ritornerà da me


Nota: Le foto presenti su MusicalStore.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail webmaster@musicalstore.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.