Biografie Audizioni Contatti
Made In Italy

E' un made in italy fidati non puoi confondere i brividi, tramonti nitidi, 
magici, muoviti, mettiti in viaggio, gusta il paesaggio, questa e l'italia, 
dalle dolomiti al nord fino al mare della sicilia, Puglia, Calabria, 
Campania, fino alla capitale, con le sue piazze e la storia di questa nostra 
nazione, monumenti da visitare, poi se ti vuoi divertire, sali in Emilia 
Romagna per notti da degustare.

Tutti i santi giorni senti bla bla bla. Blatera la gente di città in città. 
Mentre c'è chi si sbatte per cambiare realtà in Italia (made in italy). 
Tutti i santi giorni senti bla bla bla. Blatera la gente di città in città. 
Mentre c'è chi si sbatte per cambiare realtà in Italia.

Le cose che vanno nel senso storto, sono tante, ma purtroppo, in fondo, si 
sa cosi va il mondo, ogni giorno, sento che critica la mia penisola, e poi 
non muove un dito per cambiarla il tonto, l'ho girata tutta quanta in auto, 
aereo in barca, e ora capisco che ogni posto che ho visto mi manca, Milano 
stress e notti folli, Roma coi suoi sette colli, e le vacanze a fare jolle 
da trulli, tengo nel cuore, ogni emozione e passione passata passeggiando 
lungo il lungomare di Riccione, Cagliari, Catania Napoli, e il loro calore, 
ti parlo delle persone non solo del sole, e non e orgoglio nazionele, ma un 
amore viscerale, per questo folle stivale, che e la mia terra natale, che ci 
vuoi fare, siamo fatti cosi, GDV, tamarri d.o.c., made in italy.

Tutti i santi giorni senti bla bla bla. Blatera la gente di città in città. 
Mentre c'è chi si sbatte per cambiare realtà in Italia (made in italy). 
Tutti i santi giorni senti bla bla bla. Blatera la gente di città in città. 
Mentre c'è chi si sbatte per cambiare realtà in Italia (made in italy).

E mo lo sai in Italia trovi lo stilo GDV ne vuoi, abbiamo, donne mare 
spiaggia, tutto dipende da quello che fai. Partite a carte, tra frasi 
dialettali distorte, spesso scommesse portano a zuffe, truffe, in un italia 
fragile come le piu pregiate stoffe, imprevisti stilisti e artisti sui 
dischi l'italia delle belle donne e dei supermaschi, scopritori navigatori 
inventori, tanti annoverati tra i nomi migliori, paesaggi d'epoca e cucina 
tipica tra i vicoletti che hanno fatto del mio bel paese una cartolina 
storica, pasta pizza pummarola in coppa, sulla tavola, fangu capish e tutta 
sta robba, ricetta italica, emigranti, tanti immigranti altrettanti neri 
bianchi, in politica scempi, voglia di viaggi, souvenir come omaggi, per far 
casino le bici con le carte tra i raggi, donne e motori, cingiamo le teste 
di allori, e lasciamo ancora tutti increduli, vieni nello stivale ad 
assaggiare il made in italy.

Tutti i santi giorni senti bla bla bla. Blatera la gente di città in città. 
Mentre c'è chi si sbatte per cambiare realtà in Italia (made in italy). 
Tutti i santi giorni senti bla bla bla. Blatera la gente di città in città. 
Mentre c'è chi si sbatte per cambiare realtà in Italia (made in italy).

Siamo italiani nostrani quanto i salami bresciani di mami, strani esemplari 
di casinari non rari ma unici, maniaci, di colline e mandolini sotto 
lingerie, c'è un pezzo di storia in ogni mattone, in ogni dove, trovi 
persone che non scaldano solo poltrone, guardano in televisione, ciò che non 
va, ma rendono un posto migliore la mia italia, Milano Napoli, da Rimini 
kilometri sui valichi, sinonimi, di palcoscenici tra parchi acquatici, 
invidiateci, oltre i confini si sogna, signorine in bikini, sotto il sole in 
Sardegna, l'italia si impregna profuma in laguna la natura, selvaggia si 
oscura il panorama migliora, quando si passeggia in altura e un paradiso 
credici, se lo intuisci capisci, che tutto questo e made in italy.

Tutti i santi giorni senti bla bla bla. Blatera la gente di città in città. 
Mentre c'è chi si sbatte per cambiare realtà in Italia (made in italy). 
Tutti i santi giorni senti bla bla bla. Blatera la gente di città in città. 
Mentre c'è chi si sbatte per cambiare realtà in Italia (made in italy).

BLA-BLA-BLA.








Nota: Le foto presenti su MusicalStore.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail webmaster@musicalstore.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.