Biografie Audizioni Contatti









Guarda In Alto

Rito:
Per ogni marcio che vive qua
per ogni mondo malato e la sua realtà
ce n'è un altro
guarda in alto
e mi vedrai tra milioni di frà
nei miei sogni chiudo gli occhi canto hela la
e sono un altro
sono in alto

verso uno:
ho visto troppe volte già troppa morte
in città per non darla vinta alla sorte
i miei frà giocano forte per non soccombere,
non chiedere come ora non ti possono rispondere,
adesso è triste, ho chiesto se Dio esiste
ho visto sangue in tv e sesso sulle riviste
ormai qua non si resiste il mio karma è ai minimi
ma anche pieno di lividi devo spingermi ai limiti
e fottere questi fantasmi che urlano ogni notte
e in strada è peggio di quando vivevamo nelle grotte,
i figli di Abramo avranno le mie ossa rotte e io le
loro, ma se vorranno il mio cuore dovranno farci un foro
marci, mi faccio spazio a ganci, è la mia
partita in una giungla la merda sembra Jumanji
giorni matti ma ora sto fuori tiro,
è il mio flow è il mio hip-hop fuori un tiro uomo!

Rito:
Per ogni marcio che vive qua
per ogni mondo malato e la sua realtà
ce n'è un altro
guarda in alto
e mi vedrai tra milioni di frà
nei miei sogni chiudo gli occhi canto hela la
e sono un altro
sono in alto

verso due:
e è ancora un mondo cattivo, ma vivo e più vivo il dolore più mi
convinco che siamo tutti storie di un solo libro, ecco
perchè scrivo, se getto liriche a inchiostro è perchè
ho ancora nell'iride i flash di un altro posto e un
altro mondo, mentre questo sta sparendo,
l'oriente è in fiamme, e l'Africa sta morendo mentre
vendo una traccia e prendo merda a uno spaccia
lascio che il vento mi porti tra le sue braccia e
così mi innalza a ritmo di danza, e su un muro sporco di sangue io ho scritto speranza,
è come una danza e il mondo ci sta a sentire,
dammi una dama al mio fianco e Mondo potrà morire e senza
neanche una mezza tristezza quando brucio i miei tocchi adesso
ho solo sogni uomo, solo sogni, e i miei
occhi hanno dentro la guerra di questi giorni, ma i miei
sogni mi fanno lasciare terra e dintorni e poi
via seguo la via in studio da Bassi ora
inizio a muovermi devo solo imparare i passi e
sarò l'unico marcio in pista, l'unico marcio in
vista, e tutto quello che volevo era fare
l'artista e sputare crystal per ogni marcio che vive qua,
per ogni mondo malato e la sua realtà, perciò
questo è per ogni frà che ha pagato, questa
vita è una puttana, ma io sono ancora innamorato uomo
guarda in alto

Rito:
Per ogni marcio che vive qua
per ogni mondo malato e la sua realtà
ce n'è un altro
guarda in alto
e mi vedrai tra milioni di frà
nei miei sogni chiudo gli occhi canto hela la
e sono un altro
sono in alto








Nota: Le foto presenti su MusicalStore.it sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail webmaster@musicalstore.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.