Biografie Audizioni Contatti
 










Si vengo a vivere cu tte

 

Si tu o putisse fa'
io senza ce penza'
me n'ascesse a dint'a casa
cu na lacrema e nascuso
primma e salut'a mamma'
No ma che rire a fa',
io gia' o putesse fa'
sul'a tte manca 'o curaggie
ma si overo faje a valigia
pure ll'ombra ci a piega'
Si vengo a vivere cu tte
te prego nun fa capita'
ca trov'ancora a dint'armadio
e panne appise e chillu la'
si vengo a vivere cu ce pienze che te pozzo fa'
si trova a sott'a nu cuscino
e affianc''o liette cu mme ce po' mettere a gonnol'
pecche' nun fum'int'all'ora addo' nascen''e brivide
si vengo a vivere cu te
nun'adda manco capita'
ca 'ncopp'a mensola do bagno stu profumo e chillu la
si vengo a vivere cu te ma raccumand' poi leva
pur'a targhetta e fore a porta
e chi nun adda cchiu turna'

Va nun te preoccupa'
no ma che vaje a penza'
si a creatura a quand'e' nate na carezza nun l'avuta
comme po' chiamma' papa'

Si vengo a vivere cu tte
te prego nun fa capita'
ca trov'ancora a dint'armadio
e panne appise e chillu la'
si vengo a vivere cu ce pienze che te pozzo fa'
si trova a sott'a nu cuscino
e affianc''o liette cu mme ce po' mettere a gonnol'
pecche' nun fum'int'all'ora addo' nascen''e brivide
si vengo a vivere cu te
nun'adda manco capita'
ca 'ncopp'a mensola do bagno stu profumo e chillu la
si vengo a vivere cu te ma raccumand' poi leva
pur'a targhetta e fore a porta
e chi nun adda cchiu turna'








Musicalstore.it - Viale Cina, 11 00060 Formello (RM) - P.IVA 05093611001
Tutti i diritti sono riservati